C’era una volta la scuola

Museo del Gioco e del Giocattolo di Perugia

Le atmosfere e suggestioni della scuola di un tempo trovano spazio nella ricostruzione-tipo di un’aula scolastica vecchio stile, con gli elementi di arredo e i sussidi didattici di una volta. I bambini che visitano il museo possono così provare a scrivere con il pennino intinto nell’inchiostro del calamaio. Si possono inoltre consultare vecchi libri di testo, quaderni personali (costellati di temi e pensieri passati) e una ricca collezione di Pinocchi e Pinocchiate, oltre cento versioni del celebre romanzo per ragazzi di Carlo Collodi, con tanto di copia originale del Giornale per i bambini del 1881 (dove Pinocchio venne pubblicato per la prima volta a puntate). Si può toccare con mano quanto gli scolari riponevano nella cartella, così come si può immaginare il sapore della merenda nel panierino, pretesto per approfondire la storia del cibo raccontata anche, nei passaggi evolutivi fondamentali, attraverso alcuni giocattoli collocati in sei vetrine rappresentanti: l’uomo preistorico dedito alla caccia, gli animali nella stalla, i mercati, le prime botteghe, i negozi e le cucine delle nonne.

Gallery museo