Pozzo Etrusco

Arte etrusca

Il Pozzo Etrusco è uno dei monumenti simbolo del capoluogo umbro, ubicato nelle immediate vicinanze del cosiddetto Colle del Sole in corrispondenza dell’antica acropoli della città, allora una delle più importanti della dodecapoli etrusca.

L’omogeneità di materiale e tecniche costruttive riscontrata tra il pozzo e le mura etrusche di Perugia ha consentito di formulare, soprattutto grazie agli studi dell’etruscologa Simonetta Stopponi, la teoria di una contemporaneità costruttiva con le mura urbiche della città, nonché di ipotizzare che il pozzo sia stato realizzato fin dal principio come opera pubblica.

Tuttora attivo, è alimentato da tre polle sorgive perenni. I vari rilievi speleologici svolti nel corso degli anni hanno permesso di appurare le effettive dimensioni del pozzo stimate a 424 metri cubi: questo permetterebbe alla struttura di contenere (ma solo a massimo regime) fino a 424.000 litri di acqua. Il pozzo è costituito da una struttura a canna cilindrica, profonda circa 37 metri e scavata in un terreno composto prevalentemente da argilla e ciottoli arrotondati (detto “tassello mandorlato”).

Contatti:

Indirizzo: Piazza Danti, 18 - 06123 Perugia PG

Telefono: 075 5733669 - 339 2222833

Posta elettronica: pozzoetrusco@fondazioneranieri.org

Sito web: http://www.pozzoetrusco.it

Gallery museo

Video Gallery